Nel 2007, poco soddisfatto delle altre prospettive, Ru Catania decide di autoprodurre il terzo album del suo gruppo WAH Companion.

L’amico Fabio Cussigh, fotografo e grafico, lo sprona a fare di più, ovvero dare un nome al contenitore e fondare un’etichetta con cui pubblicare dapprima i loro stessi progetti, per poi aprirsi ad altri artisti, non necessariamente italiani.

Il primo album ad uscire su Lady Lovely è infatti “Quasi Tutto Liscio” della WAH Companion, mentre il secondo sarà “Romancing The Bone” di Betzy, progetto di collaborazione tra Fabio e Ru.

Nel 2011 il musicista e avvocato Tommaso Calamita, fresco di studi sul Music Business, entra nell’organico, portando nuove energie e nuove professionalità.